• Menu
  • Menu
posti con animali per bambini

POSTI IMPERDIBILI DOVE INCONTRARE GLI ANIMALI IN EMILIA ROMAGNA

Lo sappiamo: per i bambini i posti con gli animali sono sempre affascinanti. Ecco allora una lista degli imperdibili luoghi dove incontrarli in Emilia Romagna!

Devo fare una premessa però: in questo articolo non troverai menzionati gli zoo, gli acquari o tutti quei posti in cui gli animali sono tenuti in cattività.

In questo articolo troverai un elenco solo di parchi naturali in cui è possibile vedere gli animali selvatici nel loro habitat naturale.

Questo ovviamente significa che gli animali non sono lì fermi a nostra disposizione. Ma che per vederli bisogna avere pazienza, fortuna ed essere spesso molto silenziosi.

In un secondo articolo, invece, ti svelerò una lista di alcune fattorie dove incontrare animali da cortile o da allevamento. Ti indicherò anche quelle in cui è possibile svolgere qualche tipo di attività didattica.

Il mondo delle fattorie didattiche è molto ampio, quindi per ora l’elenco si limiterà alle zone di Reggio e Modena di cui ho avuto esperienza diretta.

Pront* a seguirmi in questa carrellata per trovare nuovi spunti per le tue domeniche avventurose in famiglia? Seguimi!

Posti per bambini con animali in Emilia Romagna

Oggi ti porto alla scoperta di 6 parchi naturali in cui molto probabilmente potresti incontrare animali selvatici.

Come dicevo nell’introduzione, si tratta di luoghi in cui gli animali sono liberi o in semi libertà all’interno di enormi aree recintate. Quindi, per quanto altamente possibile, non si deve dare per scontato il loro incontro.

Un altro fattore da tenere assolutamente in considerazione è la stagionalità di alcune specie che sono presenti nelle aree elencate solo in certi periodi dell’anno.

1. Parco Provinciale del Monte Fuso (PR)

Nel comune di Neviano degli Arduini, nelle colline della Val d’Enza, si trova questo parco costituito principalmente da prati e boschi.

Qui, all’interno di un recinto di 45 ettari d’estensione, si trovano vari tipi di ungulati (cervi, daini e mufloni) in uno stato di semi libertà.

Incontrare gli animali è molto semplice perché in tutte le stagioni popolano gli ampi prati del parco, spesso avvicinandosi alla recinzione alla ricerca di spuntini.

Ma se si cerca un incontro più suggestivo nel folto del bosco, è possibile anche compiere una passeggiata che segue il perimetro della recinzione.

Periodo migliore di visita: tutto l’anno. Maggiori info qui.

Posti con animali per bambini: il Monte Fuso

2. Bosco della Mesola (FE)

Una ventina di chilometri a Nord di Comacchio, e a pochi passi dalla costa, si trova uno degli ultimi esempi di bosco planiziale italiano: quei boschi che in antichità ricoprivano la maggior parte della superficie della Pianura Padana.

All’interno di questa antica foresta vive un’importante comunità di cervi (circa 300 esemplari) che frequentemente è possibile incontrare da vicino. Non si tratta di cervi qualsiasi, ma degli unici rappresentanti in tutta la penisola della razza italica che ha rischiato di estinguersi durante la Seconda Guerra Mondiale.

I percorsi di visita sono tre, ben segnalati e di diversa lunghezza. È presente anche un percorso per diversamente abili con corrimano e scritte in braille che illustrano la flora e la fauna del bosco.

All’interno del Castello della Mesola, infine, troverai anche il Museo del Bosco e del Cervo che ti aiuterà a capire l’evoluzione ambientale di questo territorio e la sua storia.

Periodo migliore per la visita: da marzo ad ottobre, visita a pagamento. Maggiori info qui.

Photo Credit: www.ambiente.regione.emilia-romagna.it

3. Oasi Naturalistiche e Birdwatching

Ecco una lista di 4 interessanti Oasi Naturalistiche emiliane dove potrai incontrare tante specie di uccelli acquatici stanziali o migratori:

  • Riserva Naturale di Torrile e Trecasali (PR): tra i corsi dei fiumi Taro e Po, questa oasi LIPU di ambiente palustre è abitata da oltre 300 specie di uccelli, tra cui alcune rare come il Cavaliere d’Italia. I percorsi pedonali, con pannelli didattici, conducono a 6 capanni di osservazione.
  • Oasi WWF di Marmirolo (RE): in un ex-cava d’argilla naturalmente riempita di acqua piovana e quindi trasformatasi in stagno, vivono uccelli acquatici stanziali come l’airone cinerino o migratori come il beccaccino. Qui troverai capanni d’osservazione, un labirinto, il giardino delle farfalle e l’aiuola delle piante aromatiche.
  • Riserva Naturale delle Casse d’Espansione del Secchia (RE/MO): l’imponente opera idraulica per evitare le piene del fiume, ha creato una zona umida perfetta per l’avifauna acquatica, visitabile con percorsi pedonali che passano sulla sommità degli argini. A Campogalliano presso l’Acetaia del Parco, troverai anche l’Orto Botanico delle Erbe Rare Palustri e il Giardino dei Frutti Antichi.
  • Area umida di Manzolino (MO/BO): anche questa formatasi in seguito della realizzazione di casse d’espansione fluviali, nell’area sono presente una capanna d’osservazione e due percorsi natura. Uno delle acque e uno dei boschi, all’interno del recente rimboschimento della ex-discarica.

Periodo migliore per la visita: primavera. Maggiori info qui.

Photo Credit: www.lipu.it/oasi-torrile

4. Il Parco del Delta del Po

Sempre parlando di uccelli, ti consiglio di visitare il Parco del Delta del Po per ammirare lo spettacolo della nidificazione dei fenicotteri rosa.

I punti migliori per avvistarli sono le Saline di Comacchio e quelle di Cervia, dove però l’ingresso è solo a pagamento con visita guidata.
In alternativa, sono a visita libera le Valli di Comacchio e la Paiassa Baiona a Marina Romea.

In tutti i casi, i tour possono avvenire a piedi, in bici o meglio ancora in barca.

Periodo migliore per la visita: maggio-giugno. Maggiori info qui.

Photo Credit: www.salinadicomacchio.it

Qualunque sia l’escursione che sceglierai di intraprendere, le tre regole d’oro per vedere animali selvatici in Natura sono:

non avere fretta, mai senza binocolo e non dimenticare che sei tu l’ospite! Quindi ricordati di rispettare gli animali, i loro spazi e le loro abitudini, senza interferire mai con l’ambiente.

Posti con animali per bambini in Emilia Romagna

Ti è piaciuta questa carrellata di posti per bambini in Emilia Romagna con animali selvatici? In questo articolo invece troverai una lista delle aziende agricole in Emilia dove incontrare gli alpaca.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.